Quale malattia causa una grave perdita di peso. I sintomi del cancro


Clicca per aprire/chiudere

Email Che cosa causa la perdita di peso? La malattia neoplastica è molto spesso associata a un progressivo decadimento dello stato di nutrizione. Il segno più evidente di questa condizione è in genere la perdita di peso.

Ecco alcune delle principali cause che potrebbero aver scatenato in te una perdita di peso involontaria: Artrite reumatoide Alcune condizioni infiammatorie come l' artrite reumatoide o altri tipi di infezioni possono ridurre considerevolmente l'appetito, causando una riduzione del peso corporeo. Questi disturbi possono anche provocare un'infiammazione dell'intestino, riducendo la sua capacità di assorbimento dei nutrienti. Disturbi intestinali prolungati Celiachia, ulcera peptica, patologie infiammatorie intestinali come la retto colite ulcerosa e il morbo di Crohnpancreatite, gastrite, diarrea sono i disturbi intestinali più comuni che possono portare alla perdita di peso. Questo succede generalmente in associazione all' anedoniauna condizione patologica per cui, essendo depresso, potresti non avere più piacere a svolgere attività che normalmente lo sono, come per esempio metterti a tavola e consumare un normale pasto. Ansia e stress Come succede in caso di depressione, anche prolungate condizioni di stress e di ansiapossono portare a una perdita di peso incontrollata dovuta perlopiù alla mancanza di appetito e all'incapacità di trovare piacere a svolgere attività normali come mettersi a tavola e godersi un pasto.

Le cause per le quali il malato di cancro perde peso sono diverse; le più frequenti sono alterazioni del metabolismo, terapie antitumorali, ostruzione meccanica. Se non si adottano misure adeguate, subentra la cachessiacaratterizzata dalla perdita di massa muscolare con o senza associata perdita di grasso.

impacco per il corpo dimagrante grasso della pancia

Di conseguenza, il paziente perde peso anche a causa della terapia. La conseguenza, anche in questo caso, è una progressiva perdita di peso.

integratore dimagrante cvs

Perché è importante non perdere peso? La perdita di peso riduce la risposta ai trattamenti antitumorali sia medici che chirurgici e fa aumentare il rischio di mortalità. Perché è importante controllare il peso anche dopo la conclusione delle terapie?

vicolo fede perdita di peso

Il mantenimento del peso ideale è un obiettivo da conseguire sia quando si è sani che quando ci si ammala di cancro. Anche dopo la fine delle terapie, è importante continuare a controllare il proprio peso, perché questo potrebbe di nuovo ridursi o tendere ad aumentare proprio in conseguenza dei trattamenti ricevuti. Ogni variazione di peso deve essere segnalata al proprio medico curante oncologo, chirurgo, medico di medicina generaleecc.

8 malattie serie che ci segnala la nostra pelle

Che cosa posso fare per contrastare la perdita di peso?