Kim kardashian perdita di peso


kim kardashian perdita di peso

Famosa kim kardashian perdita di peso le sue forme più che generose, la Kardashian avrebbe seguito un programma di dieta e palestra combinate che le ha permesso di perdere 10 kg Il percorso per arrivare sulla nuova forma fisica non è stato breve, è durato circa un anno e ha visto Kim abbracciare la dieta Atkins e sottoporsi a sessioni di allenamenti giornaliere con il suo personal trainer, Melissa Alcantara. I suoi fan naturalmente apprezzano gli scatti, anche se qualcuno aveva criticato in passato la sua eccessiva perdita di peso… FASE 1 - INDUZIONE La fase di induzione dura due settimane, ed è consentito il consumo massimo di 20 grammi di carboidrati al giorno.

In questa prima fase, la persona seguirà una dieta ricca di grassi e proteine, con poche verdure e foglie verdi. La fase 2 dura fino a raggiungere il peso desiderato.

kim kardashian perdita di peso

L'idea è quella di testare la fase 3 e variando la quantità di carboidrati consumati al giorno. L'obiettivo è trovare l'equilibrio tra la quantità di carboidrati che si mangia e il mantenimento del peso forma ideale La Fase 3 dura fino a capire la quantità di carboidrati che mantiene il vostro peso stabile.

kim kardashian perdita di peso

La dieta Atkins si basa su tutte queste fasi, tuttavia, per coloro che vogliono semplicemente per iniziare a perdere peso, non c'è bisogno di seguirle alla lettera. Alcune persone preferiscono saltare la fase di induzione e includere verdure e frutta fin dall'inizio. Questo approccio funziona bene e equivarrebbe a seguire una dieta a basso contenuto di carboidrati, ma non troppo restrittiva, come la dieta Paleo.

kim kardashian perdita di peso

Altre persone, invece, preferiscono rimanere più a lungo dopo la fase di induzione. In questo caso, starebbero seguendo l'equivalente kim kardashian perdita di peso una dieta chetogenica.

kim kardashian perdita di peso

Scopri gli altri articoli della Tribù!