Sostituto sano dello zucchero dimagrante, Sostituti dello zucchero: ne vale la pena? - Obesità - Eurosalus


Quanto zucchero si può mangiare al giorno?

Per l'industria alimentare, i sostituti dello zucchero sono generalmente ottenuti per fermentazione. Il glucosio o saccarosio viene trasformato in eritritolo grazie all'aiuto di lieviti o funghi. Inoltre, l'eritritolo viene metabolizzato indipendentemente dall'insulina, rendendolo adatto ai diabetici.

Soltanto nelle bevande fredde non si scioglie bene.

data obiettivo per perdere peso

Xilitolo Lo xilitolo, noto anche zucchero di betulla, è un dolcificante naturalmente presente in piccole quantità nella verdura, nella frutta e nella corteccia di alcune specie legnose come la betulla e il faggio. Dal punto di vista industriale, lo xilitolo è ottenuto con un processo tecnicamente complesso dai xilani polisaccaridi vegetali che si trovano nei legni duri, residui di pannocchie di mais, paglia e crusche di cereali.

Questa costosa produzione rende lo zucchero di betulla un sostituto dello zucchero caro. Mentre, ha un effetto tossico su alcune specie sostituto sano dello zucchero dimagrante cani, bovini, capre, conigli.

principianti di punte di perdita di peso

Per quanto riguarda gli impasti lievitati, lo xilitolo inibisce la crescita del lievito, motivo per cui è meglio non usarlo. Zucchero di fiore di cocco Lo zucchero di fiori di cocco viene estratto dal nettare sostituto sano dello zucchero dimagrante fiori della palma di cocco e consiste principalmente nel doppio zucchero saccarosio.

Pertanto, anche il potere dolcificante e il contenuto calorico kcal dello zucchero di fiori di cocco corrisponde approssimativamente ai valori dello zucchero normale.

modo più semplice per rimuovere il grasso dalla pancia

Lo zucchero di fiori di cocco ha un colore marroncino, non è raffinato non lavorato e non ha il sapore di cocco, ma di caramello. Tuttavia bisogna tener conto che questo zucchero ha un gusto unico. Lo sciroppo è meno denso del miele e ha un sapore dolce con una leggera nota di caramello.

perdere peso a casa chef

Grazie alla sua buona solubilità, si abbina benissimocon muesli, yogurt, tè, caffè, frullati, pancake e cialde. Lo sciroppo di fiori di cocco si ottiene dal succo della palma da cocco.

storie incredibili di perdita di peso veloce

Lo sciroppo di fiori di cocco contiene, oltre al fruttosio, meno calorie dello zucchero circa kcal. Questa alternativa è ideale anche per dolcificare e raffinare in modo naturale cibi e bevande.

come perdere peso con bowflex treadclimber

Lo sciroppo di yacon si ottiene dai tuberi della pianta di yacon, contiene meno calorie dello zucchero circa - kcal ed è composto principalmente di oligofruttosio e inulina zuccheri indigestibili.

Con il suo gusto morbido, fruttato e caramellato, si abbina bene a numerosi piatti dolci e salati.

  1. Le ricerche scientifiche sull'argomento sono piuttosto chiare e continuano a confermare tale relazione.
  2. Sostituire lo zucchero con alternative naturali
  3. Lo zucchero nuoce alla salute: quali sono le alternative? » Il Cibo della Salute
  4. Come sostituire lo zucchero raffinato con 11 alternative naturali

Lo sciroppo di riso è un dolcificante tradizionale molto diffuso in Giappone. Come sostituto naturale dello zucchero, lo sciroppo di riso ha poco sapore e non contiene fruttosio, adatto per gli intolleranti al fruttosio. Rispetto allo zucchero normale, lo sciroppo ha un potere dolcificante superiore e con meno calorie. Non riesci a decidere quale sciroppo è più adatto a te?

Se volete sostituire lo zucchero, potete optare per altri ingredienti naturali per addolcire il cibo. Fra questi troviamo la stevia, il miele o lo xilitolo.

Scopri nel confronto diretto le due alternative più richieste tra sciroppi.