Perché non riesco a perdere peso dopo i 55 anni


perché non riesco a perdere peso dopo i 55 anni

Adipexantina - 60 compresse Per dimagrire a 50 anni occorre il giusto apporto calorico Ti sarà capitato di leggere che il fabbisogno calorico medio di una donna è di circa calorie al giorno. La soluzione? Più che tagliare le calorie in modo drastico, appare efficace eliminare alcuni alimenti grassi come formaggi e salumi.

Nel tempo inoltre si sviluppano delle abitudini alimentari difficili da superare: se hai come appuntamento fisso con gli amici una grigliata al mese non rinciarci ma cerca di preferire petto di pollo alla salsiccia ad esempio, se non sai rinunciare ad un calice di vino inteso anche come momento conviviale con i colleghi ricorda che ogni bicchiere equivale a circa 70 Kcal quindi cerca di essere moderate.

perché non riesco a perdere peso dopo i 55 anni

Le alternative sono piatti genuini ma veloci da preparare, come il pesce al cartoccio. Se si tratta di cena fuori ricorda inoltre che, dopo i 50 anni, il corpo metabolizza con più difficoltà i carboidrati, soprattutto la sera.

perché non riesco a perdere peso dopo i 55 anni

Ecco i rimedi naturali che aiutano davvero Appurato quindi che, per le ragioni di cui sopra, è normale che dimagrire a 50 anni sia più difficile rispetto agli anni precedenti, la buona notizia è che la natura ci viene in aiuto. Esistono infatti alcune sostanze che accelerano il metabolismo e aiutano a restare in forma favorendo oltretutto anche il benessere psichico.

Per Kos edizioni ha pubblicato Vademecum di Erboristeria, un libro pensato per essere utile, scritto con Franco Bettiol e Irene Nappini.

perché non riesco a perdere peso dopo i 55 anni

Le informazioni presenti in questo articolo non possono e non devono sostituire il consulto medico. Ogni indicazione o suggerimento o rimedio naturale riportato NON deve essere seguito senza consulto del proprio medico.

Prodotti consigliati.

perché non riesco a perdere peso dopo i 55 anni